Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

con la passione dei ricercatori e degli artisti

Strumenti personali

This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / Tessuti / 2 Tappeti - Compenetrazione iridescente n. 7

2 Tappeti - Compenetrazione iridescente n. 7

Realizzazione di due tappeti ispirati alla "Compenetrazione iridescente n. 7" di Giacomo Balla (1912)

Tappeti a spicchi

Alla fine del 2011 dopo alcuni contatti con una gentile coppia di turisti di Genova, conosciuti l'anno precedente in occasione di una visita al Museo Casa d'Arte Depero, ho iniziato a studiare la fattibilità di una loro proposta: un tappeto di dimensioni max 110x150 cm. frange comprese e uno da 62x210 cm. ispirati ad un lavoro di Giacomo Balla.

/kilim/immagini/grafica/balla-compenetrazione-iridescente-7.jpg/image_mini

La proposta aveva più aspetti interessanti: l'opera sembra proprio un progetto per un tappeto [1], lo studio dei colori, l'affinità ed i rapporti di Balla con il futurismo di Depero.

Scelte di progetto

/kilim/immagini/12_05_12/tiridescente.jpg/image_mini

Telaio orizzontale "Ariot" di 85 cm.. [2]

tecnica:rep di trama (cannellato, kilim).
ordito:lino naturale (Aufburg - Bolzano).
titolo o.:8/2
lung. o.:640 cm.
peso o.:500 gr.
riduzione:2 fili/cm.
trama:lana della Sardegna nei colori che uso abitualmente.
titolo t.:1500/2
peso t.:5.000 gr. circa.

Tappeto 1

Nel disegno di Balla le righe bianche orizzontali definiscono tre aree colorate che sono speculari alle adiacenti.

Non si potrebbe disegnare meglio il progetto per la realizzazione di un tappeto a fasce, tipiche dei kilim 'nomadi', tecnica che ho usato in molte occasioni.

/kilim/immagini/12_05_12/tappeto_1800.JPG/image_preview

Il tappeto è composto di sole due fasce colorate speculari e quindi ho modificato la progressione dei colori per adeguarla alle dimensioni ed alla cartella dei colori disponibili.

Ciascuna fascia ha dimensioni finali di 55x145 cm. (escluse frange), la seconda ripete il motivo invertendo destra con sinistra.

Al momento di unire le due fasce ho provato ad eseguire la cucitura cambiando colore del filo in base al colore degli spicchi perché temevo che la cucitura completamente bianca potesse appesantire ma ho dovuto ricredermi e sono tornata sui miei passi (quante volte torniamo indietro!).

La cucitura bianca ha riportato il carattere della compenetrazione di Balla.

La dimensione finale del tappeto frange comprese è di 110x150 cm..

Tappeto 2

Una unica striscia di 60x205 cm. con una progressione dei colori diversa rispetto al tappeto 1.

Considerazioni

/kilim/immagini/12_05_12/tkilim_1800.JPG/image_mini

I Clienti sono rimasti molto soddisfatti. Io lo sono perché ho gradito questo lavoro, mi è piaciuto giocare con l'"iride" di Balla coi colori della mia lana e rendere un omaggio ad un altro futurista.

/kilim/immagini/12_05_12/kilim_1800.JPG/image_mini
[1]

Il disegno non credo sia mai stato utilizzato come base per decorazioni o altre realizzazioni.

"Olio su tela, 76,7 x 77 cm. La cornice dell'opera è originale, sagomata dall'artista a spicchi triangolari, affinché questi ripetessero lo schema della trama pittorica. In questa i triangoli sembrano comporre in sequenza figure di poliedri allungati, disposti dinamicamente in verticale. Da destra verso sinistra i colori digradano dai neri, ai violetti ai verdi intensi, verso tonalità chiare: lilla verdini, rosa. A intervalli regolari due pennellate bianche attraversano orizzontalmente il dipinto. Il modulo segnico ricalca uno dei motivi più tipici delle iridi o Studi per compenetrazioni iridiscenti del '12 dei Taccuini di Dusseldorf di Balla, di cui questo quadro costituisce una delle versioni più compiute. [Riccardo Passoni]" da Banca dati di Immagini per la Didattica

[2]Telaio orizzontale a 4 licci con navetta volante applicata utilizzato già altre volte per produrre tappeti a fasce